Blog - I SENTIERI DEL VENTO

Esci
Vai ai contenuti

FINALMENTE È TORNATA LA SHUNGITE FLAT

I SENTIERI DEL VENTO
Pubblicato da Cristina Nardin in Litoterapia Bioenergetica · 1 Gennaio 2019
Da portare per proteggersi dalle onde elettromagnetiche e per scaricare qualsiasi tensione energetica.
Ricevere un riequilibrio con la shungite è una ricarica immediata di energia, nonchè la possibilità di sperimentare un modo nuovo di percepirsi nello stato di materia e, contemporaneamente, percepire un maggior ampliamento delle proprie percezioni.
Si ottiene anche un alleggerimento degli stati di oppressione fisica ed emozionale, nonchè si permette ad eventuali blocchi di emergere per poter essere più velocemente risolti ed integrati. Molto utile nei periodi di intenso stress psicofisico, durante i cambiamenti stagionali o di routine quotidiana, e nei periodi di convalescenza.

MASSAGGIO PLANTARE
Durata: 45 min. circa
Costo: € 40,00

Attraverso la stimolazione con un massaggiatore di shungite, si effettua una tonificazione, una pulizia energetica, un riequilibrio di tutti gli apparati (circolatorio, respiratorio, gastro-intestinale etc) che favorisce uno stato di benessere generale dell'organismo. E' utile riceverlo, oltre che come trattamento a sè stante, come preparazione ad altri interventi o come coadiuvante agli stessi.

TECNICHE VISUALI CON GEOMETRIE SACRE (SOLIDI PLATONICI)
Durata: mezza giornata
Costo: € 25,00 cad. partecipante

Gruppi di lavoro, ma anche sedute individuali, in cui vengono utilizzate le caratteristiche specifiche di alcune geometrie (sfera, piramide etc), in cui il lavoro di scoperta, rafforzamento, ampliamento, dei centri energetici connessi alle geometrie utilizzate, viene ampliato dalle caratteristiche di trasformazione energetica della pietra. Il lavoro si svolge attraverso pratiche corporee e visuali guidate.

INFORMAZIONI PRATICHE

Dove: I Sentieri del Vento - Via Santa Marta, 19 - Milano (MM Cordusio e Duomo)

Su appuntamento

Per informazioni e prenotazioni: info@isentieridelvento.it  02-72023205
Operatore: Cristina Nardin



Torna ai contenuti