OPEN DAY: SESSIONI INDIVIDUALI DI CRANIOSACRALE

Venerdì, 14. Ottobre 2016, 10:30 - 19:00

Barbara Stanghi Craniosacrale.jpg

- -

Contatto : 02-72023205 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

OPEN DAY di CRANIOSACRALE

Sessioni individuali dimostrative con Barbara Stanghi - Su appuntamento

Venerdì 14 ottobre dalle 10,30 alle 19,00 sarà possibile ricevere un trattamento dimostrativo di 30 minuti di terapia craniosacrale. Un trattamento breve ma completo, che consentirà ad ognuno di conoscere e di valutare concretamente quanto questa meravigliosa tecnica sia adatta al proprio caso. Totalmente gratuito.

Un'occasione da non perdere. Consigliamo vivamente di prenotare al più presto il vostro trattamento gratuito.

Per informazioni e appuntamenti: 02-72023205   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La terapia cranio-sacrale è una tecnica olistica che prevede un tocco molto leggero dell’operatore sulle ossa craniche e sulla colonna vertebrale, alla ricerca di un “contatto” con il ritmo cranio-sacrale che andrà assecondato e stimolato. La terapia Craniosacrale  è una pratica di medicina complementare che fa parte della tradizione osteopatica, è una tecnica manuale di lavoro sul corpo molto efficace, basata su osservazioni anatomiche, fisiologiche e cliniche. Agisce, aiutando i meccanismi naturali di auto-correzione del corpo, a dissipare gli effetti negativi dello stress sul sistema nervoso centrale. 
Il Livello di Craniosacrale proposto in questa sede, si riferisce in particolare a quello psico-emozionale sulle alterazioni del sistema nervoso centrale e sullo stato inconscio e profondo dedito al rilascio somato-emozionale di cisti energetiche.
Le emozioni hanno diversi strati di intensità e conflitti dai quali possono scaturire sovrastrutture di sopravvivenza che impediscono al soggetto una piena libertà di pensiero e azione. Il trauma subito in determinati momenti dell'esistenza, provoca uno shock addizionale discendente che interferisce col normale sviluppo del percorso evolutivo. La tecnica di Craniosacrale entra in contatto con lo stato alterato dell'emozione e ripristina l'equilibrio e lo scioglimento della cisti energetica del conflitto stesso.
Durante le sedute possono presentarsi richieste di supporto delle Wild Animal Essence che essendo collegate ai messaggi portati dagli Spiriti Animali, suggeriscono percorsi di guarigione in sinergia con la tecnica di Craniosacrale. Gli Spiriti Animali diventano dunque propulsori e alleati che illuminano con maggiore intensità la presa di coscienza del soggetto.


SESSIONI INDIVIDUALI DI CRANIOSACRALE

con Barbara Stanghi, naturopata specialista in terapie applicate

IMPORTANTE: tutti coloro che, dopo aver partecipato all'open day, decideranno di prenotare una serie di trattamenti avranno diritto ad uno sconto che gli consentirà di ricevere una sessione completa di craniosacrale (un'ora circa) al prezzo scontato di euro 40,00 anzichè 50,00.

Per informazioni e appuntamenti: 02-72023205   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Barbara Stanghi Craniosacrale 2PER SAPERNE DI PIU'

COS'E' LA TERAPIA CRANIOSACRALE
La terapia cranio-sacrale è una tecnica olistica che prevede un tocco molto leggero dell’operatore sulle ossa craniche e sulla colonna vertebrale, alla ricerca di un “contatto” con il ritmo cranio-sacrale che andrà assecondato e stimolato. La terapia Craniosacrale  è una pratica di medicina complementare che fa parte della tradizione osteopatica, è una tecnica manuale di lavoro sul corpo molto efficace, basata su osservazioni anatomiche, fisiologiche e cliniche. Agisce, aiutando i meccanismi naturali di auto-correzione del corpo, a dissipare gli effetti negativi dello stress sul sistema nervoso centrale.  Ciò si realizza attraverso un sistema fisiologico dell’organismo, chiamato appunto “Cranio-Sacrale”, che rappresenta l’habitat del funzionamento del sistema nervoso. Il termine Craniosacrale si riferisce all’attenzione posta su determinate parti anatomiche: colonna vertebrale, ossa craniche, struttura terminale della spina dorsale e osso sacro. Il movimento cranio sacrale viene prodotto dai cambiamenti pressori nella testa e nella colonna vertebrale durante la produzione e l’assorbimento del Liquido cerebrospinale. Il movimento che ne deriva, fornisce importanti indicazioni sulle condizioni del tessuto molle e dei legamenti di tutto il corpo.

Il percorso in Craniosacrale può essere suddiviso in 3 livelli:
LIVELLO POSTURALE E ANTALGICO: riequilibra la postura, i muscoli, l'apparato gastroenterico migliora la repisrazione, è indicato nella cura di lombalgie
sciatalgie, cervicalgie, traumi da parto, colpi di frusta, emicranie, scoliosi, vertigini, e
problemi dell'articolazione temporo-mandibolare .

LIVELLO PSICOEMOZIONALE: agisce e ripristina stati alterati del sistema nervoso come ansia, panico, paura, sbalzi d'umore e depressione. Questo tipo di interazione è facilitata da una tecnica che agendo sul nervo vago facilita il ripristino del sistema nervoso centrale verso uno stato di equilibrio attraverso i meccaniscmi di feedback dal sistema periferico a quello centrale e viceversa.

LIVELLO EMOZIONALE PROFONDO (COMUNICAZIONE CON L'INCONSCIO):
In craniosacrale esiste un termine che si collega al rilascio somato-emozionale
attraverso l'individuazioni di Cisti Emozionali .

CONCETTO DI CISTI EMOZIONALI: Un’emozione può “incistarsi”, essere isolata e trattenuta in una parte del corpo fisico e lì permanere anche a lungo creando uno stato funzionale alterato che comporta sintomi fisici recidivanti o cronici. Alcuni neuro scienziati ipotizzano che la memoria olografica del cervello si fissi sulle strutture proteiche presenti nei neuroni: i MICROTUBULI . Attraverso la spirale delle proteine e degli acidi nucleici intracellulari (DNA RNA) le cellule e i tessuti accumulerebbero memoria, gestendo le informazioni provenienti dall’esterno mentre si trasformano senza sosta. E' un meccanismo paragonabile all’effetto di un trauma meccanico che determina nel punto in cui si applica l’immissione di forze che vengono assorbite e trattenute dai tessuti colpiti provocando un danno organico e funzionale locale: in questo caso le forze applicate sono fisiche e meccaniche; la forza trattenuta dai tessuti avrebbe una natura psico-emozionale, rappresenterebbe, in modo suggestivo, una sorta di memoria tessutale di stati emozionali pregressi. Questo è il concetto della cisti emozionale o cisti energetica. L’intelligenza e la coscienza non sono racchiuse nel cervello. Quando pensiamo e proviamo un’ emozione, le stesse sostanze che sono legate a queste attività – i neurotrasmettitori chiamati neuro peptidi- non sono prodotte solo dai neuroni, ma anche dalle cellule di altri tessuti. Inoltre flussi di neuro peptidi investono l’intero organismo. L’intero organismo sente e pensa e ciò scatena un’immensa cascata di reazioni chimiche che investe tutte le cellule, trasformandone i comportamenti e componenti.

La tecnica Craniosacrale si è dimostrata utile anche in casi di riabilitazione dei pazienti cardiopatici, poiché apporta miglioramenti all'apparato cardio-circolatorio e all'apparato respiratorio, agendo sul sistema vagale (nervo vago) e sulle risposte dello stesso.


ANATOMIA DELLA CRANIOSACRALE

Le parti anatomiche del sistema cranio sacrale sono le seguenti:

le membrane meningee
le strutture ossee su cui si inseriscono le membrane meningee
le altre strutture di tessuto connettivo non ossee strettamente collegate alle membrane meningee
il liquido cefalorachidiano
tutte le strutture connesse alla produzione, al riassorbimento e al contenimento del liquido encefalorachidiano

Il sistema Cranio Sacrale è strettamente collegato ai seguenti sistemi o apparati, che esso influenza e da cui viene a sua volta influenzato:

il sistema nervoso
l’apparato locomotore
il sistema circolatorio
il sistema linfatico
il sistema endocrino
l’apparato respiratorio

La presenza di anomalie di tipo strutturale o funzionale in uno qualsiasi di questi sistemi può influenzare il sistema cranio sacrale. Dall’altro lato, eventuali anomalie di tipo strutturale o funzionale presenti nel sistema cranio sacrale avranno necessariamente effetti profondi sullo sviluppo o sulla funzionalità del sistema nervoso.

 

Luogo 

I Sentieri del Vento
via Santa Marta 19
Milano
Lombardia
20123
Italia
02 7202 3205
http://www.isentieridelvento.com


Sala esposizioni e conferenze

Salone per lavori di gruppo

Salette per trattamenti individuali

 

Operatori
Barbara Stanghi.jpg

Diplomata in Naturopatia presso l'Università popolare di Scienze Umane, chiave di lettura delle discipline naturopatiche attraverso la Medicina Biologica (studi sul cervello di Broca, Pienfeld, Goldensohn e Hamer,) che permette di ottimizzare l'intervento naturopatico a seconda dei conflitti manifestati dal soggetto. La conoscenza delle correlazioni fra foglietti embrionali, organi e conflitti offre una chiave di lettura che unisce tutte le tecniche anche le più energetiche.



Terapie applicate in trattamenti psicoemozionali e posturali attraverso l'utilizzo della tecnica Craniosacrale secondo il metodo Upledger, tecnica sviluppata dal Dott. John Upledger da cui prende il nome. Utilizzo associato di floriterapia e metodologie bioenergetiche.
Specializzata in regressioni e riconnessioni di vite precedenti (parallele) per facilitare lo scioglimento di conflitti cronicizzati.
Guida al percorso delle Stelle/Universo (Viaggi dimensionali e canalizzazioni) per riconnessione matrice galattica, al fine di ritrovare la connessione alla Fonte e ripristinare la
comunicazione del Cielo abbassando il “Velo di Maya” e le sue illusioni.
Canalizzatrice di frequenze di Luce per creazione acque di Luce su scala cromoquantica.
Ricercatrice nel campo Astrologico sul percorso centrato sull'Anima attraverso l'utilizzo e lo studio dell'antico alfabeto Nordico Futhark, per individuare chiavi di risoluzione sul percorso Karmico personale, famigliare (Antenati), sviluppo dell'Io Superiore integrato all'Io Inferiore attraverso il ponte Arcobaleno. Ultimi studi centrati sulla crittografia musicale per decodificare armonie e frequenze personali.
Ricercatrice nel campo Spirituale attraverso lo studio delle antiche Vie Celtiche (Via della Sacerdotessa/Guardiana), Vediche (Cosmologia Devica nella comprensione del significato sul Risveglio Kundalini) e Tribali (Iniziazione alle Antiche Vie delle First Nations).

Nessun evento

Clicca qui per visualizzare tutti gli eventi corrispondenti

   
 

Altre informazioni: Promozione terapia Craniosacrale

  Visite : 1184