Eventi principali

I prossimi eventi

Colibrì base.png10 Dic 2018
18:30 -
IL COLIBRÌ D'ORO con Takiruna
Viaggio Togo base.png11 Dic 2018
18:30 -
IN AFRICA CON CALIXTE HOUNTONDJI, LEADER SPIRITUALE
Reiki Roganti base.png12 Dic 2018
18:30 -
REIKI DELLA NUOVA ERA
Giohà Giordano base.png14 Dic 2018
19:00 -
SERATA MEDIANICA con Giohà Giordano

IL MANDALA TIBETANO DI SABBIE COLORATE

Da Mercoledì, 18 Aprile 2018
a Giovedì, 19 Aprile 2018

Mandala monaci base.png

- -

Contatto : 02-72023205 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Con i Monaci tibetani provenienti dai Monasteri Himalayani

In collaborazione con la Global World of Music and Arts ℗ Ltd di New Delhi

I Monaci tibetani e la Global World of Music and Arts, con il coordinamento della scultrice Simona Bocchi, vi invitano a sostenere e partecipare a questo grande evento per dare spazio e tempo ad esperienze di culture diverse. In questa occasione verrà creato "il Mandala Propiziatorio" che porta abbondanza, energia, successo in chi partecipa anche come spettatore alla creazione del Mandala. Milioni di granelli di sabbai colorata, attraverso le abili mani dei monaci, formano geometrie sacre che attragono l'energia della prosperità! Un rito antichissimo, che i monaci diffondo con compassione e amore.

Il programma comprende inoltre canti tradizionali e armonizzazioni attraverso il suono di campane tibetane e divinazioni Mo. Infatti, durante tutto il periodo, sarà presente anche un monaco divinatore, disponibile per il TIBETAN MO, il consulto di divinazione personale. E' anche possibile richiedere un rito di purificazione (Puja) per persone, luoghi e oggetti presenti o lontani.

L'evento è gratuito, tuttavia donazioni per sostenere i Monasteri e le spese sostenute per la divulgazione della loro cultura saranno molto gradite ed interamente devolute ai Monaci. 

DUE GIORNI DI SPIRITUALITÀ TIBETANA A MILANO

Realizzazione dal vivo del Mandala di sabbie colorate, cerimonie, consulti individuali. Un evento per vivere da vicino la magia e la profondità della cultura tibetana, un insegnamento che rimarrà con voi per sempre. Il rito di inizio del Mandala è previsto per mercoledì 18 aprile. I monaci saranno dedicati alla creazione del Mandala per i giorni successivi fino alla meditazione di chiusura e saluto del Mandala con dissoluzione delle sabbie, la sera di giovedì 19 aprile. Nel corso di questi giorni sarà possbile visitare il luogo di composizione e anche rimanere semplicemente in meditazione con i Monaci.

IL PROGRAMMA COMPLETO

MERCOLEDI' 18 APRILE

  • al mattino, arrivo della delegazione e preparazione per la creazione del mandala
  • dalle 11,00: consulti individuali con il Monaco guaritore (divinazione e riti di purificazione)
  • alle 18,00: cerimonia di apertura
  • introduzione al significato dei mandala tibetani, conferenza e presentazione del programma con Simona Bocchi dell'Himalayan Cultural Centre

GIOVEDI' 19 APRILE

  • dalle 11,00: prosegue il lavoro al mandala
  • dalle 11,00: consulti individuali con il Monaco guaritore (divinazione e riti di purificazione)
  • alle 14,00: cerimonia conclusiva e disfacimento del Mandala

LA DIVINAZIONE MO:Questa divinazione può evidenziare gli aspetti più importanti della tua vita e darti consiglio come risolvere i problemi. Mo è una forma di divinazione che fa parte della cultura e della religione del Tibet. Il popolo tibetano consulta Mo quando prende decisioni importanti sulla salute, sul lavoro o sui viaggi. Le risposte date da Mo sono considerate come provenienti da Manjushri, il bodhisattva della saggezza. Esse arrivano sotto forma di consigli e dichiarazioni. Si potrebbe ricevere la risposta che sta andando tutto bene, oppure si potrebbe ricevere il consiglio di recitare dei mantra o cuocere una torta. Insieme alle risposte, ogni lettera ha varie associazioni ad elementi, colori, parti del corpo e altro ancora. A differenza delle forme più aperte di divinazione, i dadi Mo sono spesso molto precisi.

IMPORTANTE: per i consulti individuali è necessaria la prenotazione (02-72023205   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). E' richiesta un'offerta libera, interamente devoluta ai Monaci.


Monaci2 dic.2015PER SAPERNE DI PIU'

I mandala di sabbia sono considerati una delle tradizioni artistiche più belle e singolari del buddismo tantrico; queste opere sono chiamate Dul-tson-kyil-khor in tibetano, che letteralmente significa “mandala di polveri colorate” e rappresentano nel loro processo di creazione la preghiera, la pazienza e la meditazione.

La parola Mandala (sanscrito maṇḍala (मण्डल)) è un rituale spirituale che rappresenta la forma di base dell’universo e la maggior parte dei mandala sono realizzati come un quadrato con quattro porte che contengono un cerchio con un punto centrale; ogni porta ha la forma generale di un T. In varie tradizioni spirituali, i mandala possono essere impiegati per focalizzare l’attenzione degli aspiranti e adepti, come strumento di insegnamento spirituale, per stabilire un spazio sacro e come aiuto alla meditazione e all’induzione alla trance.

Oggi è uso comune denominare mandala un qualsiasi piano, grafico o disegno geometrico che rappresenta il cosmo, metafisicamente o simbolicamente.

Un mandala di sabbia è formato tradizionalmente, come prescritto nell’iconografia tibetana, da forme geometriche e una moltitudine di simboli spirituali buddisti storici, e viene utilizzato come strumento per consacrare, o benedire la terra e i suoi abitanti. Ogni colore, punto o linea nel mandala rappresenta una parte essenziale della divinità e della filosofia buddista. Ogni componente deve essere posizionato esattamente nello stesso luogo ogni volta che il mandala viene costruito.

Per i devoti i mandala sono come un palazzo tridimensionale, che rappresenta la mente del Buddha e colui che contempla il mandala entra in esso, come farebbe in un edificio o in un recinto.

SIGNIFICATO DI UN MANDALA

Il mandala riproduce le tappe di un percorso conoscitivo volto a pacificare la psiche e ad attivare le potenzialità della coscienza. Esso è un simbolo, dunque etimologicamente è ciò che riunisce. Ma è anche ciò che risveglia emozioni profonde che non è possibile esporre in parole, pertanto esso esprime una comunicazione iniziatica. Tucci definì il mandala come "psicocosmogramma". Yantra e Mandala appartengono alle pratiche tantriche e sottintendono finalità simili. Yantra significa strumento o congegno ed è un diagramma che ha la funzione di stimolare processi psichici e conoscitivi e deve essere tracciato in ambienti carichi di un'energia particolare: la foresta, il bosco, la grotta, la confluenza dei fiumi (Gange e Yamunà, ecc.), con una particolare disposizione dei pianeti. Il Mandala è di tipo circolare e rappresenta l'universo fisico e psichico. Sul piano personale la sua presenza decondiziona la mente dalla pesantezza delle latenze karmiche e dal magma informe dei pensieri negativi che possiamo avere assorbito anche nel ventre di nostra madre. Pensate al significato della Divina Commedia e dell'inferno in cui si puniscono nei vari gironi i vizi della mente. Pensate alle saghe medioevali e alle raccolte mitiche dell'India. Tracciare un mandala significa riallacciare le connessioni tra l'uomo e l'universo che sono alla base della vera Religione intesa come comprensione delle interdipendenze che legano tra loro i fenomeni dell'esistenza per trascorrere dall'immanente al trascendente. La Coscienza cosmica si è contratta in quella individuale ma la pratica tantrica è volta ad attuare la decontrazione e l'espansione. Il cerchio simboleggia la Coscienza universale, il Principio primo, ma è il punto centrale (relazione con l'inchiostro nel sufismo) che dinamizzando il nostro Desiderio di sapere... ci conduce a intuire che ogni punto dalla circonferenza è equidistante dal centro e rappresenta l'espansione dell'Uno nel molteplice.

Luogo 

I Sentieri del Vento
via Santa Marta 19
Milano
Lombardia
20123
Italia
02 7202 3205
http://www.isentieridelvento.com


Sala esposizioni e conferenze

Salone per lavori di gruppo

Salette per trattamenti individuali

 

   
 

Altre informazioni:

  Visite : 895

Indietro

Locations

I Sentieri del Vento

Sommario eventi