Eventi principali

I prossimi eventi

Vaccari Astrostudio base.png20 Set 2019
18:30 -
ASPETTI ASTROLOGICI DI UN PERFETTO BLOGGER
Marucchi alchimia.png21 Set 2019
17:00 -
LA VIA DELLA TRASMUTAZIONE ALCHEMICA
Rajcic channeling.jpg23 Set 2019
10:30 - 17:30
CHANNELING E LETTURA DEI QUATTRO CORPI
Giohà Giordano base 2.png27 Set 2019
19:30 -
IL CERCHIO DEI TALENTI di Giohà Giordano
Cristalli patrizia.png06 Ott 2019
10:00 - 18:00
LA VIA DI PIETRE E CRISTALLI

LUOGHI SACRI AD ALTA ENERGIA

Giovedì, 12 Settembre 2019, 19:00 - 22:00

Izzo 3 templi.png

- -

Contatto : 02-72023205 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La meditazione dei tre Templi

Evento esperienziale con meditazione guidata a cura di Michele Francesco Izzo, ricercatore spirituale, guaritore di corpi sottili

I luoghi cosiddetti ad “alta energia” si trovano un po’ in tutto il mondo e sono disposti in base a una griglia virtuale che attraversa anche l’l’Italia. Nel nostro Paese questi luoghi si snodano su una determinata linea detta di San Michele, toccando siti come Monte Sant’Angelo in Puglia (sul promontorio del Gargano), la Chiesa di San Michele in Val di Susa e San Michele di Coli, nei pressi di Bobbio. Questa linea prosegue poi in Francia e in Inghilterra, allungandosi per ben duemila chilometri, arrivando fino a Gerusalemme.

Anche se si tratta di una teoria molto affascinante, la scienza ancora non è in grado di dimostrare quale legame ci si tra questi luoghi, considerati fondamentali nell’esoterismo. Questa ipotetica griglia energetica mette in contatto i più famosi luoghi di culto di tutto il pianeta e si dice che la linea che ne risulta sia stata tracciata dall’arcangelo Michele con la propria spada, durante un combattimento contro il demonio.

La meditazione sarà accompagnata da strumenti sacri, campane tibetane e di cristallo, gong, tamburo sciamanico … Ci aiuteranno ad armonizzare i campi aurici e guarire l'Anima nel prepararsi al viaggio. Faremo anche alcuni esercizi di respirazione e movimenti di bio-energetica; questo farà in modo di intraprendere la meditazione in modo particolarmente rilassato. Vi guiderò attraverso un sentiero soave e di pace affinché possiate entrare in contatto, totalmente, con il vostro sé supremo.

“Viaggerete” stando sdraiati sul tappetino e rilassando ogni tessuto, accompagnati da esseri di Luce, soprattutto dall'Arcangelo Uriel che mi affianca ogni giorno e che potrebbe donare un messaggio speciale a ciascuno di voi.

Si consiglia di indossare abiti comodi e di portare dell’acqua. E' possibile portare anche pietre e cristalli per farli caricare nel cerchio.

Contributo partecipazione: 20,00 euro - che in parte saranno devoluti in beneficenza.

Per informazioni ed iscrizioni: 02-72023205   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Izzo ritrattoMichele Francesco Izzo

Nato a Milano il 4.08.1980, fin dalla giovane età ha iniziato a seguire la sua vocazione spirituale e ad esprimersi nei trattamenti di gruppo ed individuali che svolge regolarmente. La qualità della sua energia è quindi dedicata alla disciplina di guaritore che pratica come sciamano. L’incontro con il prossimo e lo scambio reciproco, che questo cammino gli ha riservato, hanno generato in lui un profondo arricchimento ed il rafforzamento delle sue potenzialità. Lo sciamanesimo in particolare ha sempre fatto parte della sua esistenza e gli ha consentito di studiare ed applicare nel tempo le sue capacita interiori come guaritore di corpi sottili. Seguendo questa vocazione sentiva però che il sapere accumulato aveva bisogno di una maggiore espressione e divulgazione, soprattutto da quando l’arcangelo Uriel iniziò a donargli canalizzazioni e scritti per sostenere tutti noi in questo momento di grande cambiamento spirituale. E’ da questa necessità che nasce il libro che raccoglie i messaggi dell’Arcangelo Uriel ricevuti nel corso degli anni 2015 e 2016.

Mi riconosco una particolare capacità nel saper ascoltare e comprendere gli altri e nel tempo ho capito che la mia missione è diffondere il sapere che fuoriesce dal mio cuore quando sono connesso con l’UNO e con la LUCE a cui appartengo. Tutto questo ha iniziato ad esprimersi nei trattamenti di gruppo ed individuali che svolgo regolarmente. La qualità della mia energia è quindi dedicata alla disciplina di guarigione che pratico come sciamano. L’incontro con il prossimo e lo scambio reciproco, che questo cammino mi ha riservato, hanno generato in me un profondo arricchimento ed il rafforzamento delle mie potenzialità. Lo sciamanesimo in particolare ha sempre fatto parte della mia esistenza e mi ha consentito di studiare ed applicare nel tempo le mie capacita interiori come guaritore di corpi sottili. Vi ricordo che lo sciamanesimo è un’antichissima pratica transculturale che presenta tratti distintivi ben precisi e comuni, ma si adatta a diverse culture e religioni.  Nello stesso tempo però sentivo che il sapere accumulato aveva bisogno di una maggiore espressione e divulgazione, soprattutto da quando l’arcangelo Uriel iniziò a donarmi canalizzazioni e scritti per sostenere tutti noi in questo momento di grande cambiamento spirituale. Appena ho avuto la possibilità ho iniziato a pubblicare alcune sue scritture ed a scrivere un libro che sarà presto pubblicato.

L’arcangelo Uriel è per me una presenza giornaliera, così come i Maestri di luce e gli spiriti guida. Essi mi permettono di accedere a molti mondi paralleli e fanno emergere in me l’ IO SONO per sperimentare le mie potenzialità ed ottenere la chiave di lettura, nel mio più profondo animo, della mia personalità che sento essere vera espressione universale, connessa con la madre terra. Sostenuto e guidato dagli Esseri di Luce che mi sono accanto, il mio lavoro ed il mio più grande desiderio è quello di aiutare gli altri esseri umani a riconoscere il loro Sé interiore, a fare acquisire loro maggior consapevolezza di chi sono veramente: esseri di luce propria che si esprimono sul piano divino e terreno allo stesso tempo.
Grazie.

PERCHE’ LA MEDITAZIONE GUIDATA?

La meditazione è un potente e meraviglioso strumento di trasformazione di sé stessi, e rappresenta contemporaneamente un contributo all’evoluzione dell’umanità e del pianeta Terra, grazie alle forme-pensiero positive che si attivano in quei momenti. La meditazione guidata si avvale di suggestioni e visualizzazioni attraverso le quali il messaggio può raggiungere anche le aree più profonde della nostra psiche.


ATTIVITA'  SVOLTE IN PRECEDENZA

MEDITAZIONE DELL’UNIVERSO: concedersi le possibilità ...

Evento esperienziale con meditazione guidata a cura di Michele Francesco Izzo, ricercatore spirituale, guaritore di corpi sottili

Quante volte ti sei ritrovato a desiderare che avvenga qualcosa, ma senti che un pensiero ti passa per la testa: “Tanto non accadrà …”. Non siamo abituati a credere che i nostri sogni possano realizzarsi, per questo abbiamo bisogno di imparare a farlo, perché i nostri desideri si possono manifestare nella realtà esattamente come nei sogni!

E’ importante sapere in che modo formulare i desideri; in questo incontro ti svelerò alcuni degli ingredienti indispensabili per chiedere qualsiasi cosa all’Universo in maniera efficace!

Uno degli aspetti essenziali della Legge di Attrazione è la comprensione dell’arte del permettere. Se chiedi all’universo di darti ciò che desideri, l’universo provvederà affinché tu lo ottenga; d’altra parte, questo accadrà solo se tu permetti a questo processo di avvenire.

La pratica sarà accompagnata da vari strumenti sacri, campane tibetane e di cristallo, gong, tamburo sciamanico … Ci aiuteranno ad armonizzare i campi aurici e guarire l'Anima nel prepararsi al viaggio. Faremo anche alcuni esercizi di respirazione e movimenti di bio-energetica; questo farà in modo di intraprendere la meditazione in modo particolarmente rilassato. Vi guiderò attraverso un sentiero soave e di pace affinché possiate entrare in contatto, totalmente, con il vostro sé supremo. “Viaggerete” stando sdraiati sul tappetino e rilassando ogni tessuto, accompagnati da esseri di Luce, soprattutto dall'Arcangelo Uriel che mi affianca ogni giorno e che potrebbe donare un messaggio speciale a ciascuno di voi.

 

 


VISUALIZZAZIONE E RADICAMENTO

Evento esperienziale con meditazione guidata a cura di Michele Francesco Izzo, ricercatore spirituale, guaritore di corpi sottili

La visualizzazione,

In questo caso per visualizzazione non si intende solo il “vedere” con gli occhi della mente ma, un ”sentire” più ampio che coinvolge tutti i nostri cinque sensi. Ad esempio, se ”visualizzo” un fiore, non lo vedo solamente, non mi soffermo solo sulla forma e sui colori ma cerco di avvertirne il profumo, di sentirlo tra le dita … Quanto sono soffici i petali, le foglie, la consistenza del gambo, ecc. Si tratta di attivare una memoria sensoriale. All’inizio può sembrare non facile ma con la concentrazione e la presenza totale nel qui e ora, si riesce a fare tutto in modo fluido; con un po’ di esercizio diverrà facile e naturale.

Eseguire il Radicamento.

La connessione a Madre Terra è la base, è la natura che insegna, è da lei che possiamo apprendere ogni cosa serva al nostro cammino spirituale. Siamo su questa Terra per un motivo ben preciso, che ne siamo consapevoli o meno, resta un dato di fatto: il radicamento è la base, serve per tutto, è questo il punto da cui si parte. Qualsiasi tecnica vogliate praticare, se non c’è un saldo radicamento ed uno scambio energetico con l’Essere Spirituale Terra non ci saranno i risultati che vi attendete! Il Radicamento è indispensabile per avere concretezza nella vita, per realizzare materialmente il proprio sostentamento; se non ci sono radici non c’è albero, non ci sono rami nè foglie e naturalmente non ci sono frutti! Radicarsi significa assumersi consapevolmente la responsabilità di avere scelto questa incarnazione, è ESSERE nel qui e ora!


MEDITAZIONE "I SETTE CHAKRA E I COLORI DELL’ARCOBALENO"

Il ponte dell’Arcobaleno, legame vivente tra Terra e Cielo

Come i colori dell'arcobaleno, ci sono sette correnti di energia vibrazionale. Questi sette raggi di energia hanno ciascuno un diverso tono, colore, vibrazione e frequenza. Nel loro insieme i colori rappresentano la bellezza della  luce pura che quando viene separata diventa una propria vibrazione e colore distinto. I colori rappresentano i raggi di sensibilizzazione delle nostre anime. Le nostre personalità hanno anche sette energie di base orrispondenti ai diversi colori. Un raggio è sempre dominante, ma è possibile condividere i tratti con tutti e sette. Le energie di questi raggi creano sette tipi di anima che descrivono ogni essere umano sul pianeta. Quale tipo di anima sei? In quale ti riconosci?

PER SAPERNE DI PIU'

Poiché vi sono sette livelli per i chakra e sette colori nell’arcobaleno, la vibrazione più bassa della luce visibile, il rosso, è associata al chakra di base e la più rapida e breve, il viola, a quello della calotta cranica. Ciascuno degli altri colori (arancione, giallo, verde, azzurro, indaco) rappresenta i vari gradini intermedi. Man mano che impariamo ad aprire e sanare i chakra in noi diventiamo il Ponte dell’Arcobaleno, legame vivente tra Terra e Cielo.


IL SUONO E LA RINASCITA

Evento esperienziale con meditazione guidata

“Nascere non basta. È per rinascere che siamo nati. Ogni giorno.”   (Pablo Neruda)

Il lavoro che svolgeremo sarà dedicato all’energia del suono sacro e al cerchio sciamanico. Tutti insieme sperimenteremo un cerchio sciamanico con lo scopo di entrare in contatto con la Rinascita, direttamente. Per ognuno arriverà un messaggio ed ognuno si connetterà con il proprio sentire nel condividere quello che sarà arrivato dall’alto dei cieli, sostenuto dagli spiriti guida e soprattutto dall’Arcangelo Uriel, che, alla fine potrà, donare un messaggio speciale per tutti noi.

PER SAPERNE DI PIU'

La Scienza dell’Essere non è solo uno studio iniziatico adatto a pochi eletti, ma è una cultura aperta a chiunque, è sperimentazione, tecnica consapevole, sistema di vita, che permette di vivere in armonia con se stessi e con gli altri. Accompagna i piccoli passi che vengono compiuti durante il corso di una giornata, ci rende consci del "mistero" della vita in cui tutto muore e rinasce costantemente rendendo, in questo modo, più obiettivo il modo di vedere se stessi, la vita ed i suoi eventi.

La Vita non è, e non può essere, soltanto un percorso lineare che va da una nascita ad una morte, in quanto è un continuo processo dove morte e rinascita si alternano in un’eterna danza, dove ci viene chiesto semplicemente, al pari della vita, di rinnovarci, di evolvere, di lasciare andare per dare spazio al nuovo. E’ grazie alla comprensione di questo processo che evolviamo spiritualmente.

Questo movimento si manifesta incessantemente a livello cellulare nel corpo, nella natura che ci circonda, ma ancora di più a livello psichico e spirituale, dove, esperienza dopo esperienza, colmiamo e svuotiamo, ancora e ancora, seguendo il percorso che la nostra stessa Essenza ha disegnato per noi.

Se avessimo la capacità di fluire con questo movimento, la vita sarebbe semplice e non esisterebbero la maggior parte dei nostri problemi. E’ il nostro resistere, la nostra incapacità di “morire e rinascere” di volta in volta, che crea attrito con la Vita generando difficoltà, limitazioni, dolore e sofferenza.

Lasciare andare ciò che in noi si è concluso è un’arte, è l’arte del morire vivendo, un arte che va imparata e praticata perché la nostra resistenza al cambiamento, le nostre paure, limitando la nostra capacità di “vedere consapevolmente”, rendono difficili questi passaggi.


IL NUOVO CICLO LUNARE - Evento con meditazione guidata

Le energie delle fasi lunari precedenti e successive a questa data sono concentrate nel cerchio perfetto e splendente. Vi ricordo che la luna piena simboleggia proprio la pienezza, la totalità, l’unione di più forme. Queste energie sono così rigogliose che portano con se’ anche una certa inquietudine, una pienezza che non può essere compresa del tutto e che, di conseguenza, attinge e riverbera in tutti i nostri corpi sottili.

Ecco perché i sogni vengono ricordati meglio, Aumenta la creatività, il desiderio di star bene con noi stessi e il nostro corpo, inoltre è un potente caricatore di energia per pietre e talismani ....

La pratica sarà accompagnata da vari strumenti sacri, campane tibetane e di cristallo, gong, tamburo sciamanico … Ci aiuteranno ad armonizzare i campi aurici e guarire l'Anima nel prepararsi al viaggio. Faremo anche alcuni esercizi di respirazione e movimenti di bio-energetica; questo farà in modo di intraprendere la meditazione in modo particolarmente rilassato. Vi guiderò attraverso un sentiero soave e di pace affinché possiate entrare in contatto, totalmente, con il vostro sé supremo. “Viaggerete” stando sdraiati sul tappetino e rilassando ogni tessuto, accompagnati da esseri di Luce, soprattutto dall'Arcangelo Uriel che mi affianca ogni giorno e che potrebbe donare un messaggio speciale a ciascuno di voi.


I TRE BAGNI DI PURIFICAZIONE, In uno stato di meditazione guidata

Questa è una delle pratiche a cui non potrei mai rinunciare. Con il tempo è diventata un’abitudine cui ricorro almeno una volta a settimana per aiutare il riciclo energetico del corpo e dello spirito. Il bagno di purificazione è una pratica molto semplice e sempre efficace, utilissima sia per liberarsi di eventuali negatività, sia per sciogliersi dagli accumuli e dai residui energetici che cominciano a pesare sulla nostra vita, impedendo e ostacolando il ciclico rigenerarsi della nostra energia. L’ideale sarebbe eseguire il bagno prima di ogni rito o celebrazione, prima delle festività, ma anche semplicemente dopo una brutta giornata o nei periodi in cui sentiamo che il nostro ambiente è troppo pregno di energie non consone alla crescita spirituale e personale. Ce ne serviamo anche dopo i riti più complessi, per assicurarci di lasciare “pulito” il nostro spazio energetico esterno e interno.

Esistono svariate “ricette” per questa pratica, ognuno di solito sviluppa la propria con il tempo, quella più vicina alle proprie caratteristiche personali e ai propri bisogni. In generale, però, il metodo di preparazione non varia.


LASCIARE ANDARE, INCONDIZIONATAMENTE

La vita è una serie di cambiamenti spontanei e naturali. Non cercare di resistere a questi cambiamenti. Resistere crea solo dolore. Lascia che la realtà sia la realtà e che le cose prendano il loro corso naturale.

Lasciar andare è un monito che, nel tempo, è diventato quasi uno slogan. Declinarne il significato ci aiuta a far chiarezza rispetto alle tante sfumature che questa parolai può assumere. Certamente non è un invito alla superficialità: è piuttosto un invito a lasciare che il dolore e la gioia abbiano il loro corso naturale. Molto spesso cerchiamo di trattenere il piacere come se non avessimo più fiducia che potrebbe ripresentarsi. Oppure rimuginiamo in continuazione su un’offesa riattivando così ripetutamente le emozioni ad essa connesse e prolungando la ferita nel tempo.


MEDITAZIONE DEL 4° CHAKRA: la consapevolezza del cuore

Lo spazio sacro del cuore, chiamato a volte la camera segreta del cuore, è una dimensione senza tempo della coscienza in cui tutte le cose sono possibili, nel qui e ora. La meditazione guidata sarà accompagnata da strumenti sacri, per armonizzare i campi aurici e guarire l'Anima. Per prepararvi al viaggio, Vi guiderò attraverso un sentiero soave e di pace affinché possiate entrare in contatto, totalmente, con il vostro sé supremo. Intraprenderete così il viaggio dove il vostro CUORE SARÀ PARTECIPANTE DELLA NUOVA ENERGIA CHE SANERÀ IL VOSTRO ESSERE.

Soprattutto saremo accompagnati dall'Arcangelo Uriel che mi affianca ogni giorno e che potrebbe donare un messaggio a tutti noi!

Per chi volesse portare delle pietre, minerali, talismani, ecc.. fatelo pure perché saranno caricati di energia pulita durante la meditazione.

APPROFONDIMENTO

Il cuore genera il più ampio campo elettromagnetico del corpo

I campi elettromagnetici generati dal cuore permeano ogni cellula e possono agire come un segnale sincronizzatore per il corpo, in maniera analoga all’informazione portata dalle onde radio. L’evidenza sperimentale dimostra che questa energia non solo è trasmessa internamente al cervello ma è anche recepibile da altri che si trovino nel suo raggio di comunicazione. E' stato dimostrato che il cuore umano genera il campo energetico più ampio e potente di tutti quelli generati da qualsiasi altro organo del corpo, compreso il cervello all’interno del cranio. Hanno scoperto che questo campo elettromagnetico ha un diametro che si estende dai due metri e mezzo ai tre metri, con l’asse centrato nel cuore. La sua forma ricorda quella acciambellata di un toro, forma spesso considerata la più unica e primaria dell’universo.


QUALITÀ ANGELICHE: ACCETTAZIONE, PERDONO E INNOCUITÀ

Meditazione del perdono dei quattro Arcangeli

Accettazione, perdono e innocuità sono importanti qualità angeliche e parti fondamentali dell’amore incondizionato. Nel momento in cui tutti gli esseri umani proveranno questi sentimenti e li faranno propri, fiducia e armonia si diffonderanno nel mondo. Accettazione significa accogliere gli altri così come sono, senza giudizi e aspettative. L’accettazione rende tutti liberi di essere sé stessi. Quando ci sentiamo accettati, le qualità della nostra anima sbocciano come uno splendido fiore.

Il sentiero per lo sviluppo delle qualità angeliche, dopo l’accettazione prevede il perdono. Soltanto quando perdoniamo sinceramente con tutto il nostro cuore, noi stessi e gli altri, possiamo sperimentare l’amore incondizionato. Per praticare il perdono è di aiuto capire che nessuno può farci qualcosa senza il nostro consenso. Il perdono ci rende liberi e guarisce dal punto di vista fisico, mentale, emotivo e spirituale. È un atto d’amore prima di tutto verso noi stessi e poi verso gli altri. Permette al nostro spirito di essere più leggero e di volare, così da riuscire a vedere le cose da una prospettiva diversa. Potete chiedere all’arcangelo Zadkiel di aiutarvi a perdonare con il cuore.

Un’altra qualità angelica molto importante per vivere in pace è l’innocuità. Quando la nostra aura è completamente in pace, siamo innocui e irradiamo questa qualità intorno a noi. Così facendo, ogni persona o creatura che incontriamo si sente al sicuro con noi. Nessuno può entrare nella nostra aura con la negatività se non glielo permettiamo con la nostra paura o con la mancanza di fiducia. Gli animali sono in grado di leggere l’aura delle persone e sono ottimi indicatori della loro innocuità. Uccelli ed animali circondavano San Francesco d’Assisi perché emanava innocuità e sapevano di essere al sicuro. Potete chiedere all’arcangelo Gabriele di aiutarvi ad essere veramente innocui e a diffondere questa qualità angelica.

Accettazione, perdono e innocuità sono qualità angeliche fondamentali per poter vivere nella pace. La pace attrae la pace e vivere in armonia attrae l’amore.


INNALZARE FREQUENZE ALLA MADRE TERRA ... CON L'AIUTO DI ESSERI DI LUCE

La Meditazione è in origine uno stato naturale dell’essere umano e per ritornare a questa condizione naturale è necessario un lavoro su di sé nel quale si ritrova l’unità corpo-mente. In Meditazione siamo in uno stato di pace, gioia e armonia. Siamo rilassati, presenti e senza sforzo.

“La meditazione è un’avventura, la più grande avventura che l’essere umano possa intraprendere. E’ semplice esistere ed è pura gioia, è semplice gioia per il proprio esistere. Meditazione significa liberarsi dai pensieri, staccarsi dalla mente e rilassarsi nel momento presente. La Meditazione ti può dare intuizioni straordinarie perché è la cosa più utile che esita al mondo. Agisce nel presente, riferendosi al presente. È una risposta al presente, non è una reazione. Agisce in armonia con l’esistente. È un tuo diritto naturale ed è li in attesa che ti rilassi un po’ per poter cantare e diventare una danza”.

Luogo 

I Sentieri del Vento
via Santa Marta 19
Milano
Lombardia
20123
Italia
02 7202 3205
http://www.isentieridelvento.com


Sala esposizioni e conferenze

Salone per lavori di gruppo

Salette per trattamenti individuali

 

   
 

Altre informazioni:

  Visite : 5398

Indietro

Locations

I Sentieri del Vento

Sommario eventi